Di sicuro le ragazzine di oggi cosi conciate non potranno essere le amorevoli

Di sicuro le ragazzine di oggi cosi conciate non potranno essere le amorevoli

Noi che di Bulle ci intendiamo facciamo fatica a prendere sul serio una denuncia sociale

che adopera i toni delle dame di carita L’inquisizione a milano e in giro da parecchio tempo e dopo i provvedimenti restrittivi per gli adolescenti bevitori non si capisce quale soluzione mirata potranno trovare per punire le ragazze che non vogliono comportarsi da femmine.

Perche il dato e proprio questo: l’emergenza riguarda il fatto che tutto il genere femminile deve essere riportato in riga Se sono aggressive, non abbassano timide gli occhi e non si fanno mettere i piedi in testa da nessuno, e piu difficile addomesticarle a diventare delle perfette schiave dei nuclei familiari.

Dichiarare l’emergenza e sintomo di gravi mi educativi, all’obbligo di indossare una divisa scolastica, alla tentazione di ripristinare le scuole di mussoliniana memoria per le giovani italiane.

Cosa e maschile? Cosa e femminile? Sputare per terra e maschile? Ripulire lo sputo sarebbe femminile? Chi ha deciso queste sciocchezze? Gli uomini.

Sono terrorizzati all’idea che le donne non saranno piu animaletti domestici tanto da ululare le stiamo perdendo, le stiamo perdendo Non si rassegnano all’idea che le ragazze, abbandonato l’obbligo di dover vestirsi, pensare, parlare in un certo modo hanno dato sfogo a quello che cercare persone su sweet pea di umano era in loro: rabbia, aggressivita in forma diretta Non si capisce perche le donne debbano contenere queste reazioni sulla base di una appartenenza ad un genere, per adeguarsi ad un ruolo sociale Ai maschi non direbbero mai smetti di essere aggressivo perche sei un ragazzo E quindi torna la necessita autoritaria di stabilire un ordine sociale sulla base dei ruoli e delle inclinazioni.

Tuttalpiu direbbero smetti di comportarti da femmina ai gay

Una ragazzina che fa cose da maschio diventa la protagonista di una emergenza sociale che sara sottoposta a controllo Il maschio che si prende a pugni con i compagni invece resta tanto ma proprio tanto virile.

C’e dunque che le ragazze impareranno a gestire rabbia ed aggressivita se si da loro il tempo di misurarle sul piano reale esattamente come e stato fatto per i maschi C’e che una ragazza che e in grado di reagire difficilmente si lascera fare del male da un ragazzo Noi certo non approviamo che il branco di bulle vada a picchiare la ragazzina che ha soffiato il ragazzo ad una di loro Sappiamo pero che i maschi non si farebbero soffiare neppure una virgola anzi continuano a dettare legge persino sulle ex, anche dopo averle lasciate perche comunque sempre di roba di loro proprieta si tratta.

Se le ragazze devono passare da un modello machista per recuperare autonomia e per fare crollare la barriera di censure che blocca tutte le loro emozioni che la societa rifiuta, ben venga Impareranno e quando impareranno sara perche noi ci occuperemo di loro lasciando che siano donne nuove, senza imporre loro di censurare nulla e di reinterpretare modelli di femminilita che noi stesse vogliamo vedere tramontati Impareranno perche noi le aiuteremo ad essere quello che vorranno essere Se le ragazze decise e piu autonome si comportano da maschi forse e perche l’unico modello di emancipazione e autonomia corrisponde ai maschi Le donne normalmente sono tutt’altro che autonome ed emancipate.

Prima di oggi le donne arrabbiate massacravano le relazioni attraverso l’aggressivita indiretta e non era certo meglio

Se riusciremo a dare un esempio differente di autonomia e di emancipazione allora le ragazze potranno partire da un altro punto di riferimento Apprenderanno quello che c’e da apprendere e poi sceglieranno un terzo percorso nuovo e diverso, forse un quarto e persino un quinto Smettiamola di parlare della rabbia e dell’aggressiita delle donne dipingendo mostri Le donne sono normalmente aggressive perche sono esseri umani, persone come tante Le ragazzine lo sono allo stesso modo.

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Leave a Reply